Tour de France 2018: offerta tv, radio, digital, televideo e sponsor di Rai Pubblicità

20 giugno 2018

tour de france

Mancano venti giorni all’inizio per la 105ª edizione del Tour de France 2018, il Giro di Francia, che ha sempre appassionato il pubblico Rai, trasmesso in diretta tv sui canali Rai 3 e Rai Sport + HD, su Rai Radio 1, Rai Play, raisport.rai.it e Televideo.

La competizione, nata nel lontano 1903, propone quest’anno un percorso straordinario fatto di 21 tappe totali per 3.329 chilometri complessivi. La corsa parte sabato 7 luglio dalla Vandea e si conclude domenica 29 luglio a Parigi con la classica passerella sugli Champs-Elysées.

Tra i favoriti per la vittoria finale della Grande Boucle c’è senza dubbio Chris Froome, fresco di successo di Giro d’Italia 2018, ma anche il nostro Vincenzo Nibali, che è a caccia del bis dopo il trionfo nel Tour de France del 2014.
L’offerta commerciale crossmediale di Rai Pubblicità sull’evento è articolata per coprire tutti i target, comprendendo Televisione, Radio, Digital, Televideo e Sponsorizzazioni.

Nella proposta televisiva le 21 tappe sono state raggruppate in 3 tipologie di crescente interesse sull’audience, Bronze, Silver e Gold in base al periodo di riferimento: 7 – 13 luglio, 14 – 21 luglio e 22 – 29 luglio. La singola tappa è a sua volta ripartita in tre fasi, Diretta, Winner e Arrivo, in base alla crescente curva di ascolto nelle rispettive fasce orarie 15.00 – 16,15, 16,15 – 16,45 e 16,45 – 17,20. Le due variabili compongono una matrice che dà origine a numerose combinazioni per garantire un ampio ventaglio di scelta.

Anche la Radio prevede tre moduli di vendita a seconda del periodo temporale, come in quelli televisivi e in parallelo il Digital consente agli inserzionisti di legare il proprio brand all’evento. L’acquisto di un pacchetto dedicato prevede l’impaginazione pubblicitaria su tutti i contenuti VOD relativi al ciclismo e sulla diretta simulcast delle tappe, oltre alla presenza del Rich Media sulla home page di RaiPlay e sulla scheda programma del ciclismo.

Infine, Rai Televideo offre banner su 4 ricche pagine editoriali all’interno dell’indice Altri sport che propongono risultati, classifiche, notizie e curiosità per un aggiornamento costante sull’evento.