OBE Summit: in Italia il mercato del Branded Entertainment vale 360 milioni di euro

18 Maggio 2018

obe branded entertainment

In un periodo in cui la comunicazione dei brand sta vivendo costanti e profonde rivoluzioni, c’è un settore particolare che si sta affermando come uno dei più promettenti per il futuro. Si è parlato di branded entertainment all’OBE Summit 2018, evento annuale di OBE, quest’anno dal titolo “Brands Meet Entertainment“, che si è tenuto ieri a Milano alla Fondazione Feltrinelli. Quello di ieri è infatti il momento in cui l’Osservatorio fa il punto sul mercato e offre spunti di riflessione e ispirazione agli operatori della filiera; mercato che nel 2017 totalizza 360 milioni di euro per 99mila euro medio di budget per progetto. Nel 2018 è previsto ancora un trend di crescita a doppia cifra, a +16,9% per 421 milioni di euro.

Moderato da Matteo Caccia, il Summit ha visto la partecipazione di alcuni tra i più riconosciuti esperti di branded entertainment a livello internazionale: Mike Wiese, SVP Branded Content – National Geographic Partners, Andrew Canter, CEO – BCMA (Branded Content Marketing Association), Jim Piercy, Creative Director for EMEA & ASIA, The Wall Street Journal – Custom Service.

Questi hanno fotografato il mercato internazionale e i principali trend in evoluzione, insieme ai vertici di OBE e ad alcune delle eccellenze nostrane come Sergio Pappalettera, fondatore di Studio Prodesign e collaboratore per le performance live e i progetti grafici di Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti; Luca Josi, SVP Brand Strategy & Media di TIM; Stefania Strasserra, Head of Digital IBU di San Pellegrino; Silvia Bassignani, Head of Communication and Customer Marketing di Conad.

Ancora: Fabrizio Paschina, Head of Adversing & Web di Intesa San Paolo; Carlo Noseda, Managing Partner di M&C Saatchi; Emanuele Landi, Director Media Sales & Partnership di Fox Networks Group; Massimo Crotti, Sales Director Large Account di Italiaonline; Simonetta Consiglio, Direttore Marketing e Comunicazione di Sisal; Mirko Lagonegro, CEO di DigitalMDE; Marco Pontini, Direttore Generale Marketing e Commerciale di RadioItalia; Alessandra Scaglioni, Responsabile Palinsesti Radio24.

“OBE Summit è l’occasione migliore in cui, come Presidente, anche a nome di tutto il Consiglio Direttivo che con me si è insediato poco più di un anno fa, posso operare un primo bilancio delle attività da noi promosse come Associazione”, ha dichiarato in apertura Laura Corbetta, Presidente di OBE e CEO di YAM112003. “Nell’ultimo anno OBE è diventato, grazie anche al supporto e al prestigio dei propri associati, un interlocutore importante e autorevole sul BE”.

“OBE Summit è un’opportunità rara di incontro e networking con tutti i protagonisti del branded entertainment in Italia”, commenta Anna Gavazzi, Direttore Generale OBE. “Approfittando del fatto che sono riuniti e ben rappresentati alcuni dei player italiani più significativi in tema di BE, il Summit è l’occasione migliore per presentare i risultati delle due ultime ricerche promosse dall’Osservatorio”.

 

Continua a leggere l’articolo su MyMarketing.Net!