Le B Corp ai movimenti politici italiani: che programmi avete per lo sviluppo sostenibile?

23 gennaio 2018

B Corp

Ufficio Stampa

Il 23 gennaio 2018 segna una tappa fondamentale per l’imprenditoria e la politica italiane. Per la prima volta un gruppo di ottanta aziende B Corp da tutta Italia si rivolge alla futura leadership del Paese per ricordare a tutte le forze politiche e ai loro candidati alle elezioni del 4 marzo l’imperativo dello sviluppo sostenibile.

La comunità di imprenditori e cittadini delle B Corp italiane chiede, a tutta pagina sul Corriere della Sera del 23 Gennaio 2018, che gli obiettivi di Sostenibilità Sociale e Ambientale, su cui l’Italia si è già impegnata dal 2015 aderendo all’agenda 2030 delle Nazioni Unite, vengano inseriti nei programmi elettorali e vengano perseguiti a fondo dopo le elezioni.

L’Italia è solo al 30esimo posto nella classifica UN dello sviluppo sostenibile. Le B Corp Italiane sul sito www.Bthechange.it con questo appello uniscono la propria voce a quella di ASviS, l’Alleanza Italiana di 180 organizzazioni e reti dedicate allo Sviluppo Sostenibile. Le 80 B Corp italiane sono aziende “attiviste” parte di un movimento globale di migliaia di aziende in 60 paesi riconosciute per essere le migliori per il mondo. Le B Corp misurano i propri impatti, rispettano i più alti standard di sostenibilità ambientale e sociale, promuovuono forme giuridiche innovative come le Società Benefit e invitano tutte le aziende a fare altrettanto, con l’obiettivo di accelerare l’evoluzione dei modelli economici e politici e creare una prosperità durevole e diffusa. I Paesi Europei più evoluti in materia di Sviluppo Sostenibile sono anche quelli più competitivi, con i più alti livelli di qualità della vita e di opportunità per i loro cittadini, di tutte le fasce d’età. L’Italia è un paese con potenzialità straordinarie che vanno valorizzate attraverso lo Sviluppo Sostenibile. ll messaggio nei prossimi giorni verrà ripreso attraverso i canali di oltre 250 tra aziende, organizzazioni e associazioni in tutta Italia.

COSA SONO LE B CORP – Le B Corp sono aziende “attiviste” unite in un movimento in 60 paesi. Le B Corp misurano e raggiungono i più alti standard al mondo di performance sociale, ambientale ed economica e promuovono un nuovo paradigma di business per creare una prosperità durevole e diffusa. Gli strumenti delle B Corp sono utilizzati da oltre 70.000 aziende in 140 settori. Sito delle B Corp Italiane: www.bcorporation.eu/Italy

CHI È ASviS – L’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) è nata per far crescere nella società italiana, nei soggetti economici e nelle istituzioni la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitarli allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile. L’Alleanza riunisce attualmente oltre 180 tra le più importanti istituzioni e reti della società civile. Sito di AsviS http://asvis.it