MINI a Pitti Uomo insieme a Special Glue con il concept Rethinking Identity

11 Gen 2018

Special Glue

Dall'Agenzia

Mini, in veste di partner di Pitti Immagine, è presente, come da tradizione, nell’area “La Ghiaia”, zona nevralgica di Fortezza da Basso a Firenze. L’evento, iniziato martedì 9, si concluderà domani, venerdì 12 gennaio.

Come per le quattro edizioni precedenti MINI si avvale dell’esperienza e della competenza strategica di Special Glue per interpretare concretamente il concetto Rethinking Identity con uno spazio ricco di contenuti. Un’esplorazione all’interno del DNA di MINI dove sono espressi i pillar fondamentali intorno ai quali il brand ha costruito i suoi punti di forza: Inventive Spirit, Iconic Design, Creative use of Space, Minimal Footprint e Go-Kart Feeling.

Esplorando il concetto di “Rethinking Identity”, quattro talenti emergenti sono stati scelti da Pitti Immagine per reinterpretare il MINI DNA, attraverso la loro visione e traducendo i principi fondamentali in quattro unici capi. Nasce così, all’interno dello spazio, un vero e proprio MINI on-going lab, cuore pulsante dell’attività, dove nei giorni di martedì e mercoledì sono stati organizzati due workshop seguiti da due talking lunch, quest’ultimi moderati da Giampietro Baudo – codirettore di Esquire, con la partecipazioni di buyer, giornalisti e influencer del mondo della moda. Due mentor, Nicoletta Morozzi – direttrice del Naba e Simonetta Gianfelici – talent scout per Alta Roma, che hanno rappresentato ognuno due pillar.

Cuore dello spazio è stato il DNA Wallcase che ha permesso di ritagliare le quattro zone dedicate ai designer e ai pillar che identificano MINI e che sono stati affrontati e assegnati ai designers: in questo modo è stato possibile mostrare tutti gli step del processo creativo attraverso i disegni i materiali che concretamente sono stati utilizzati.

Di fronte al DNA Wallcase, è stato posizionato l’Inventive Table, un tavolo lungo 6 metri diventato il punto di incontro e di discussione del MINI on-going lab, ospitando sia i workshop sia i talking lunch.