“Il bello di Just Eat” nella nuova campagna tv firmata da Y&R. L’app di food delivery totalizza 1 milione di clienti in Italia

11 gennaio 2018

campagna Just Eat

È un ottimo 2017 quello raccontato da Just Eat questa mattina a Milano, nell’incontro con la stampa nella sede italiana della famosa app di food delivery. Un 2017 che ha visto un incremento dei ristoranti partner del +45% in Italia, arrivando a 7.600 ristoranti totali, e un’espansione territoriale di oltre il 70%, passando da 520 di 12 mesi fa, a 704 città in cui il servizio è disponibile. Una crescita che ha segnato un +100% degli ordini dal 2016 al 2017 (dicembre) e che ha visto il raggiungimento di 1 milione di clienti con un incremento degli stessi del 63% solo nel 2017.

“Il nostro sforzo è sempre stato quello di espanderci nel maggior numero di città possibili” racconta Daniele Contini, Country Manager di Just Eat in Italia. “Ovviamente continueremo a perseguire questo obiettivo anche in futuro, e il milione di persone e le oltre 700 città raggiunte dimostrato l’ottimo lavoro fatto. In questo senso, il mercato della food delivery ha nel nostro paese un grandissimo potenziale: abbiamo stimato che nel nostro paese potenzialmente ci sono 10 milioni di utenti raggiungibili dai nostri servizi, visto il grande interesse che esiste oggi per questo servizio. Rimangono ancora molte cose da fare, molte barriere da abbattere; il nostro ruolo rimane quello di mettere a disposizione uno strumento il più facile e smart possibile, alla portata di tutti”.

Oltre ai numeri, Just Eat ha presentato la nuova campagna tv 2018. “Abbiamo condiviso diversi obiettivi con la nostra nuova agenzia Young & Rubicam”, spiega la Brand Manager Tiziana Barnabè. “Il primo è stato quello di continuare ad aprire il mercato del digital food delivery in Italia; come raccontato prima da Daniele Contini, i numeri sono buoni e le possibilità sono veramente importanti. Abbiamo cercato poi di spiegare chiaramente chi è, e cosa fa, e le tantissime possibilità che dà, Just Eat, in modo da rendere il più semplice possibile l’utilizzo della nostra app. Ma questo non era abbastanza: fondamentale è la parte emozionale della campagna, e dunque abbiamo cercato di coinvolgere il più possibile il nostro target con i nostri spot”.

Lo spot multi soggetto si declina in 3 differenti occasioni di consumo e altrettanti target di riferimento. Le situazioni sono ambientate durante tre differenti serate: una pizza in famiglia, tra amici che si ritrovano con hamburger e videogame, e una tranquilla e rilassante serata di una ragazza e il suo cagnolino a base di sushi e serie tv. Protagonista assoluta, la musica che, al centro di ogni soggetto, con tracce originali e inedite, racconta, in linea con il nuovo payoff, che “Il bello è prenderci gusto”.

Grazie all’elemento musicale infatti le creatività coniugano l’aspetto più funzionale ed educativo delle immagini, che mostrano l’intera procedura dell’ordine, con un intento coinvolgente e identificativo dello spettatore in ogni singola situazione. A questo si aggiunge l’effetto memorabile dato dai motivi pop, trap e pop-dance che accompagnano le tre differenti serate.

La campagna, pensata per una pianificazione più a lungo termine rispetto agli anni precedenti, prevede un primo slot on air le domeniche dal 14 gennaio al 3 febbraio 2018 sulle principali emittenti tv: Publitalia, Rai, Cairo, Discovery, Sky Italia, Viacom e Digitalia, con formati della durata di 30” e 15”.

La direzione creativa è affidata a Y&R, la pianificazione è stata eseguita da Address Media, mentre gli spot sono stati girati da Black Mamba.