Mutti celebra i migliori pomodori d’Italia con Saatchi & Saatchi

19 Dic 2017

Mutti - Saatchi & Saatchi

Dall'Agenzia

Come ogni anno, in autunno dopo il raccolto, Mutti rende omaggio ai suoi coltivatori, coloro i quali producono il pomodoro che l’azienda parmense trasforma in numerose specialità, assegnando due premi molto ambiti: il Pomodorino d’oro, giunto alla 18° edizione, e due targhe d’oro, una per il miglior pomodoro lungo e una per il miglior ciliegino della filiera del Sud Italia, giunte alla 3° edizione.

Questi coltivatori raccolgono il successo coltivato sapientemente durante l’anno e anche un po’ di notorietà, grazie a una campagna stampa sui principali quotidiani ideata da Saatchi & Saatchi e che li vede protagonisti fieri della terra che è il loro campo di battaglia quotidiano.

Mutti fa della qualità uno degli ingredienti più importanti e per questo assegna non solo questi premi all’eccellenza, ma contestualmente anche dei riconoscimenti in denaro a numerosi altri produttori che hanno lavorato con particolare attenzione, sia nei riguardi del prodotto sia dell’ambiente. Tutti elementi che fanno la differenza e che contribuiscono a rendere il pomodoro Mutti molto più che pomodoro.

CREDITS
Saatchi & Saatchi
CEO: Simone Masé
Direttore Creativo Esecutivo: Agostino Toscana
Direttori Creativi: Alessandro Orlandi e Manuel Musilli
Vice Direttore Creativo e Copywriter: Paola Rolli
Vice Direttore Creativo e Art Director: Paolo Montanari
Fotografia: Max & Douglas
Art Buyer: Rossana Coruzzi
Team account: Ivana Costa, Ilaria Perrone
Centro Media: Maxus
PR Coordinator: Rachele Dottori