Liu Jo lancia una campagna ecosostenibile con la tecnologia The Breath di Urban Vision

13 settembre 2017

Liu Jo campagna out of home

Liu Jo per la sua campagna out of home sceglie infatti un’affissione green di 100mq che sarà visibile dal primo settembre e sino a metà mese a Roma: sulla chiesa di SS. Trinità degli Spagnoli, nel cuore della capitale, tra Via Condotti e Via del Corso, sarà infatti visibile la campagna adv FW17 di Liu Jo, intitolata #Strongtogether, su una maxi affissione di Urban Vision che sfrutta l’innovativa tecnologia del tessuto “The Breath”.

Si tratta di una tecnologia sviluppata dalla start up pavese Anemotech e distribuita in esclusiva da Urban Vision per i suoi impianti Out Of Home. “The Breath”è uno speciale tessuto multistrato capace di assorbire, trattenere e disgregare le emissioni inquinanti prodotte dal traffico veicolare, una soluzione green per il trattamento e la purificazione dell’aria negli ambienti indoor e outdoor. La sua efficacia è stata testata dall’Università Politecnica di Ancona (Dipartimento di Scienze e Ingegneria della Materia, dell’Ambiente ed Urbanistica) e vede inoltre il supporto di Legambiente. L’affissione romana del brand, nel periodo deputato, “neutralizzerà” l’equivalente delle emissioni prodotte da 614 auto.

Quest’attività dimostra come Liu Jo, da sempre interessato a progetti fortemente innovativi, si impegni a contribuire in maniera concreta all’ecosostenibilità sposando al contempo le tecnologie più avanzate.

“Siamo felici di dare un contributo fattivo al miglioramento delle condizioni urbane, anche solo e semplicemente attraverso un’affissione, dotata in questo caso di una tecnologia intelligente e utile: un piccolo passo di cui siamo molto contenti”, ha dichiarato Cristiano Sturniolo, Global Marketing & Communication Director di Liu Jo.

“Poter offrire ai nostri clienti l’occasione di investire in una comunicazione pubblicitaria ‘sostenibile’ è per noi motivo d’orgoglio. Siamo lieti che un brand italiano di grande successo come Liu Jo, abbia voluto sposare la tecnologia The Breath, contribuendo, attraverso i nostri impianti, non solo al restauro di un’importante Chiesa della Capitale, ma anche al miglioramento della qualità dell’aria in città”, ha dichiarato Gianluca De Marchi, presidente di Urban Vision.