Claudio Sadler introduce nel proprio ristorante il primo servizio Food for dogs

30 giugno 2017

Claudio Sadler ristorante Food for dogs

Dall'azienda

Claudio Sadler, classe ’56 e firma dell’alta cucina milanese, è il primo Chef stellato a introdurre nel proprio ristorante Food for dogs, l’innovativo servizio rivolto ai proprietari di cani che desiderino estendere l’esperienza gourmet ai loro inseparabili amici a quattro zampe.

Con questo nuovo servizio lo chef Sadler conferma la peculiare vocazione a un’accoglienza calda e“familiare” del suo ristorante milanese, mettendo a disposizione della clientela con cani al seguito una soluzione concreta per conciliare i piaceri della buona tavola e l’esigenza di nutrire e gratificare i loro beniamini. Food for dogs, infatti, è costituito da una speciale scatola dal design accattivante, progettata per fungere anche da ciotola, nella quale è contenuta una confezione di alimento umido per cani pronto all’uso.

Nata dall’idea di due appassionate di cani, la pappa-à-porter scelta dallo chef Sadler è prodotta da un’azienda italiana certificata che utilizza sole materie prime di alta qualità. Formulazione, qualità delle materie prime e lavorazioni, pertanto, sono appropriate a un alimento superpremium e al prestigio di un ristorante stellato.

L’umido di Food for dogs, infatti, costituisce un alimento completo, naturale, bilanciato, a base di carne fresca (70%) e verdure (30%), senza cereali, aromi, conservanti e appetizzanti chimici. Inoltre, l’innovativo metodo di cottura fa sì che il cibo conservi al meglio l’apporto vitaminico e proteico delle materie prime e sia altamente appetibile.