Teads: l’integrazione con Hawk rende mobili i premium publisher di tutto il mondo

10 aprile 2017

tabmo teads

Teads annuncia l’integrazione con Hawk, creative mobile DSP di TabMo, per video, display e native advertising.

L’integrazione consentirà a trading desk, agenzie e advertiser l’accesso a tutta l’inventory dei principali publisher premium su dispositivi mobili in tutto il mondo, attraverso la Mobile DSP di Hawk. Il marketplace premium di Teads include publisher del calibro di The Washington Post, Time Inc., The Atlantic, Forbes, Bonnier, Mashable, Slate, Newsweek, The Telegraph, Le Monde, Corriere della Sera, El Pais, El Universal, Nikkei e molti altri.

“Siamo entusiasti di poter portare l’inventory premium di Teads ad un pubblico ancora più vasto, grazie a questa integrazione”, commenta Lucio Mormile, Head of Programmatic di Teads Italia. “Sempre più advertiser sono alla ricerca di formati video che siano realmente cross-device, viewable, coinvolgenti e posizionati in ambienti editoriali premium, e insieme ad TabMo saremo in grado di soddisfare la crescente domanda grazie al video outstream”

Creata per essere una mobile DSP di ultima generazione per agenzie e advertiser, Hawk è una piattaforma di mobile programmatic in grado di organizzare sia l’intero processo d’acquisto sia l’emissione di campagne di mobile advertising su dispositivi mobili in tempo reale. Con uffici in tutto il mondo, la recente partnership rende accessibili agli utenti di Hawk nuove fonti di inventory in tutti i territori in cui Teads è presente.

“Siamo lieti di unire le nostre forze con Teads, consentendo ai nostri partner di utilizzare la nostra DSP autonomamente per avere accesso ad una maggiore quantità di video inventory premium in tutto il mondo”, conclude Hakim Metmer, Founder di TabMo. “Questo è un momento emozionante per TabMo, dal momento che ci stiamo anche lanciando sul mercato US con nuovi uffici a New York, Chicago e Los Angeles”.

TAGS