L’etica incontra l’estetica: Catoni Associati presenta Piedelibero Ri-cicli

18 Settembre 2013

Dall'Agenzia

Da oggi le biciclette recuperate dal deposito comunale di Firenze e rigenerate dai detenuti degli istituti penitenziari fiorentini hanno un nome: Piedelibero Ri-cicli, da un’idea di Catoni Associati. Il nuovo brand è stato presentato oggi in Palazzo Vecchio dal sindaco Matteo Renzi come evento sociale nell’ambito dei Mondiali di ciclismo.

L’etica incontra l’estetica e le bici recuperate diventano pezzi unici numerati, oggetto di uno studio di re-design, con la direzione creativa di Mario Catoni, che comprende colori e accessori. Le bici saranno acquistabili sulla piattaforma ecommerce del sito www.piedelibero.it dal mese di ottobre, quando partirà anche la campagna stampa e affissione, con l’art direction di Marco Michelini e il copywriting di Francesco Leonini.

Credits
Direzione creativa: Mario Catoni
Art Direction: Marco Michelini
Copywriting: Francesco Leonini