Hp a fianco di Coca-Cola per la grande campagna di personalizzazione del marchio

21 maggio 2013

ufficio stampa

ufficio stampa

800 milioni di etichette personalizzate in 32 paesi. Questi i numeri da record dell’operazione di personalizzazione delle etichette da parte di Coca Cola con la campagna ‘condividi una Coca Cola’. Avviata in tutta Europa il 1 maggio ed è studiata per consentire a Coca-Cola di coinvolgere direttamente i suoi consumatori in 32 paesi. Un’operazione dietro cui c’è la HP Indigo WS6000, tutta la tecnologia HP per sostituire Il famoso logo Coca-Cola sulle bottiglie di Coca-Cola, Coca-Cola light e Coca-Cola Zero con 150 tra i nomi i, i soprannomi e i vezzeggiativi più comuni in ogni paese. La campagna, supportata da un programma di marketing completamente integrato per la connessione online con i consumatori, rafforza la posizione di Coca-Cola quale innovatore all’interno del commercio al consumo.

 

“La confezione svolge un ruolo critico nella campagna Condividi una Coca-Cola poiché collega la bottiglia fisica ai canali di comunicazione online, inclusi social network e siti di contenuto generato dagli utenti” afferma Marit Kroon, marketing manager di Coca-Cola Europa. “La possibilità di personalizzare un così elevato volume di etichette con le macchine da stampa digitali HP Indigo ottenendo al contempo la qualità e l’uniformità richieste da Coca-Cola, apre la via a nuove possibilità per future campagne creative.”
Il progetto è stato condotto da Peter Overbeek di ESHUIS, un convertitore di etichette con sede a Dalfsen, Paesi Bassi e ha coinvolto otto convertitori di etichette in varie parti d’Europa, i quali hanno coordinato la produzione delle etichette personalizzate su 12 macchine da stampa digitali serie HP Indigo WS6000. Le macchine da stampa hanno lavorato 24 ore al giorno per circa tre mesi per produrre quasi 800 milioni di etichette, il più grande lavoro mai effettuato su macchine da stampa digitali serie HP Indigo WS6000.

“Durante i mesi di stampa continua, le macchine digitali serie HP Indigo WS6000 hanno dimostrato di essere eccezionalmente affidabili, di offrire livelli di produttività record e tempi di esercizio dell’86%”, ha commentato Peter Overbeek, amministratore delegato di ESHUIS. “Con una rete europea di operatori di stampa che utilizzano macchine HP Indigo così solida, le opportunità per i proprietari di marchi quali Coca-Cola sono infinite”.

 

Il contenuto statico sulle etichette per questo progetto è stato dapprima stampato in modo convenzionale su film BOPP da 38 micron e quindi personalizzato con i nomi utilizzando le macchine da stampa digitali serie HP Indigo WS6000. Tutte le macchine da stampa HP Indigo utilizzate per questo progetto presentavano la stessa configurazione e le stesse impostazioni per garantire il completo allineamento e l’assoluta uniformità durante la produzione.

Inoltre, per assicurare il mantenimento del colore del marchio Coca-Cola su tutte le macchine, HP Indigo ha formulato l’inchiostro rosso Coca-Cola. Questo inchiostro ha svolto la funzione di riferimento per tutta la stampa convenzionale e digitale per la campagna Condividi una Coca-Cola e servirà inoltre come colore di riferimento per Coca-Cola in futuro.

Insieme alle confezioni fisiche di Coca-Cola, il portale www.shareacocacola.com fornisce una piattaforma da cui i consumatori possono sperimentare virtualmente la campagna Condividi una Coca-Cola con amici e familiari in tutto il mondo. I consumatori possono utilizzare il sito Web per creare e personalizzare lattine virtuali da inviare agli amici di Facebook, nonché per condividere contenuto e per scoprire gli eventi Coca-Cola locali.

 

“La possibilità di creare confezioni personalizzate rappresenta un’incredibile opportunità per aziende come Coca-Cola per coinvolgere maggiormente la loro clientela mettendo in evidenza il loro marchio e il loro prodotto sugli scaffali” commenta Alon Bar-Shany, vicepresidente e general manager della divisione HP Indigo. “Le macchine da stampa digitali serie HP Indigo WS6000 hanno dimostrato le loro capacità di produzione su grande tiratura soddisfacendo le esigenze di un progetto di questa scala, in linea con i tempi e con gli standard del marchio Coca-Cola.”